ESG Report “SASB MATERIALITY MAP”, la compliance delle società quotate in Borsa

V-Finance, società del gruppo IR Top Consulting specializzata in Sustainable advisory per le società quotate e Sustainable Finance Partner di Borsa Italiana, ha realizzato il primo ESG report sulla compliance delle società quotate italiane alla Materiality Map del Sustainability Accounting Standards Board (SASB), analizzando i temi di materialità rispetto agli standard settoriali definiti da SASB e fornendo un ranking di sostenibilità.

L’analisi di V-Finance rappresenta una “Guideline della sostenibilità” settoriale per le società quotate ed in particolare per le PMI. Attraverso la ricerca V-Finance si pone l’obiettivo di fornire indicazioni per poter aiutare le società ad esprimere il proprio valore e la propria sostenibilità nei confronti degli stakeholder secondo le cinque dimensioni ESG individuate dal SASB (Ambiente, Capitale Sociale, Capitale Umano, Innovazione e Business Model, Leadership e Governance), supportandole nell’identificazione dei temi materiali necessari per poter sviluppare un’informativa completa e oggettiva, adottando un approccio specifico basato sugli indicatori settoriali elaborati da SASB. V-Finance utilizzerà i risultati della ricerca per affiancare le aziende italiane quotate nel percorso di sostenibilità e le PMI nel percorso di “IPO sostenibile”. L’analisi può essere considerata il primo studio in Italia che analizza tutte le società quotate (GRI compliant) valutando l’integrazione dei due standard GRI e SASB, attraverso i temi materiali rendicontati.

In particolare, la ricerca ha analizzato 376 società quotate di Borsa Italiana e i rispettivi mercati di riferimento: MTA (198 società), FTSE MIB (40) e AIM Italia (138), individuando 184 aziende per le quali sono state esaminate le rispettive Dichiarazioni Non Finanziarie (DNF) e i bilanci o report di sostenibilità pubblicati nel 2020 (anno fiscale 2019). Per il campione individuato, sono stati analizzati i temi di materialità riportati considerando la loro compliance rispetto agli standard settoriali della Materiality Map di SASB. Per l’analisi oggettiva della sostenibilità dell’azienda, sono stati definiti i ranking di compliance SASB per ciascuna società per le 26 variabili ESG di SASB raggruppate per Ambiente, Capitale Sociale, Capitale Umano, Innovazione e Business Model, Leadership e Governance.

Il report V-Finance è stato pensato:

  • per le aziende: per dotarle di una “Guideline della sostenibilità” che, attraverso la definizione dei temi materiali più adeguati in funzione del loro settore di mercato, possano sviluppare un’informativa e una rendicontazione completa e oggettiva adottando un approccio specifico basato sugli indicatori settoriali elaborati da SASB e implementare un percorso sostenibile per la loro strategia di sviluppo del business.
  • per gli investitori: per aiutarli nelle loro scelte di investimento attraverso l’analisi oggettiva delle variabili ESG che, attraverso il ranking per ogni singola azienda, possono essere comparate indipendentemente dalla dimensionalità e dal mercato di appartenenza, guidando gli investitori nelle scelte delle migliori società sostenibili.

Per ricevere lo studio completo invia una e-mail a info@v-finance.it

IN EVIDENZA

ACCEDI A TUTTI I POST in evidenza